Parco divertimento

La citt� dei Bambini e dei Ragazzi

La sicurezza

In tempi di pandemia da Covid-19, la città dei Bambini e dei Ragazzi prevede norme di sicurezza per evitare il contagio e permettere ai più piccoli di giocare senza rischi.

La struttura

La storia

Nata nel 1997, la Città dei Bambini e dei Ragazzi di Genova dal 2003 è gestita dalla Costa Edutainment e fa parte dell'Acquario Village, il complesso situato nell'area del Porto Antico della città che propone diverse attività legate alla storia della navigazione, al mare e all'ambiente, alla scienza e alla cultura.

Imparare giocando

Dedicata ai bambini dai 2 ai 13 anni, la struttura di oltre 2.000 mq consente ai ragazzi di avvicinarsi al mondo della scienza e della tecnologia in modo attivo e divertente, attraverso numerosi giochi educativi interattivi.

Le tre aree

La città dei Bambini e dei Ragazzi è divisa in tre aree in base all'età dei piccoli ospiti.

Per i bambini di due o tre anni è previsto un percorso sensoriale e motorio alla scoperta della percezione proprio corpo, per i più grandicelli, dai tre ai cinque anni, ci sono attività di costruzione di una casa in gommapiuma, di sperimentazione con l'acqua e di gioco multi sensoriale, mentre per i ragazzi dai sei ai tredici anni sono organizzati incontri con il mondo animale, tra formiche e insetti, con la tecnologia di uno studio televisivo e con la fisica delle illusioni ottiche.

Attività ed eventi

La città dei Bambini e dei Ragazzi, meta ideale per regalare ai vostri figli il piacere della scoperta attraverso la manipolazione e l'esperienza, offre proposte didattiche per le scuole con approfondimenti tematici, laboratori e animazione, ed organizza feste di compleanno ed eventi.

© ItaliaParchi.it - Riproduzione riservata

Si è verificato un errore di connessione dati. Clicca qui e ricarica l'applicazione web 🗙